Robot PRASSI

Robot terrestre Prassi

  1. PRASSI è l’acronimo di Piattaforma Robotica Autonoma per Sicurezza e Sorveglianza Impianti.

E’  un laboratorio mobile per implementare e provare differenti strategie di navigazione autonoma in ambienti sconosciuti o noti solo parzialmente.

Il sistema di calcolo a bordo deve elaborare in tempo reale:

  •  dati multisensoriali,
  • la ricostruzione dell’ambiente in cui il robot si muove
  • la pianificazione dei percorsi e la navigazione 
  • il rilevamento di situazioni anomale o di pericolo
  • la pianificazione di eventuali interventi.

E’ stato utilizzato per prove di sorveglianza di un impianto industriale (ICARO), per esperimenti di cooperazione con altri robot (per esempio robot aerei) , per esplorazione archeologica sotterranea (Grotta dei Cervi).

CARATTERISTICHE:

Autonomia: 4 hrs Velocità: 2m/s Peso: 70 KG Carico trasportabile: 50 KG Sensori: ultrasuoni, laser, videocamere stereoscopiche, videocamera ad infrarossi, GPS, bussola, accellerometri, odometri.